Navigare Facile

Rimedi contro le Punture di Insetti

Ecco i Rimedi

Fortunatamente i rimedi contro le punture di insetti esistono benché in casi particolari sia meglio rivolgersi a un medico esperto. Se la puntura non crea particolari disturbi allora potrete semplicemente applicarvi del ghiaccio o degli impacchi di acqua fredda per alleviare la sensazione di fastidio, altrimenti applicare una pomata che diminuisca il dolore di quel tratto cutaneo.

Se il pungiglione dell'insetto è ancora nella cute potrete toglierlo con apposite pinzette o ago, assicurandovi che questi siano ben puliti, per poi disinfettare con estrema cura le ferite; questo genere di puntura è alquanto comune e al contempo fastidiosa in quanto il veleno introdotto nella pelle scaturisce dolore locale e infiammazioni. Talvolta però il veleno necessita dell'intervento medico poiché esso può spandersi a tutto l'organismo.

Le punture di zanzara conferiscono parecchio prurito dunque è meglio non grattarle per non lesionare ulteriormente la zona già colpita. Per combatterlo la soluzione più efficace è quella di applicarvi delle pomate antistaminiche.

Per non trascurare i rimedi naturali, che di recente stanno acquisendo maggior riscontro, alcuni popoli fanno uso di alcuni oli essenziali per allontanare gli insetti quali quelli alla lavanda o al limone. Sostituiscono i repellenti chimici avendo a loro favore il fatto di possedere un odore fresco e gradevole.